giovedì 18 luglio 2013

Pizza rolls: rotelle di pizza prosciutto e mozzarella

I pizza rolls stanno spopolando nel web tra gli amanti di pizza, focaccia e rustici... ma di cosa si tratta esattamente? Non sono altro che rotelle di pasta (pizza in questo caso, ma anche brisée, sfoglia, pane, ecc...) condite a piacere per creare una versione alternativa del solito trancio di pizza.
Perfetti per antipasti e buffet sono in pratica dei rustici realizzati con gli ingredienti della pizza.
Nel caso dei pizza rolls i condimenti sono un po' più asciutti e meno ricchi di mozzarella ma possiamo sbizzarrirci con quello che più ci piace, esattamente come faremmo per condire un pizza.



Iniziamo con la preparazione dell'impasto per la quale ho apportato qualche modifica agli ingredienti per la pizza che mia madre prepara con gran successo. Per creare un impasto più soffice ho aggiunto una parte di fecola di patate e aggiunto l'uso della farina di manitoba, una farina di origine americana molto ricca di glutine.

Ingredienti per i pizza rolls

Per l'impasto della pizza (circa 20 pizza rolls):
  • 100gr farina 00
  • 350gr farina manitoba
  • 50gr fecola di patate
  • 300ml acqua
  • 1/2 cubetto di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva Pascucci
  • 3 cucchiani di sale
  • 1 pizzico di zucchero
(L'impasto va fatto riposare almeno 2 ore prima di procedere con la preparazione dei rolls)

Per il condimento:

  • dadini di prosciutto cotto
  • origano
  • mozzarella

Preparazione e cottura

Realizzare delle rotelle di pasta ripiene è molto semplice:
  1. Stendere la pasta (altezza 1/2 cm circa)
  2. bucherellare la superficie
  3. spennellare con un po' d'olio e cospergere un po' di sale grosso
  4. adagiare pezzetti di mozzarella (ben strizzata) e i dadini di prosciutto
  5. Arrotolare la pasta su se stessa e ricavare le rotelle tagliando a fette il rotolo ottenuto
Prima di infornare spennellare la sommità dei rolls con l'olio e cospargervi un po' di origano. Cuocere le rotelle in una teglia in forno caldo a 220° per 20 minuti.