sabato 19 ottobre 2013

Biscottini per cani, facciamoli in casa!

La ricetta di oggi è un po' particolare perché è destinata ai nostri inseparabili pet... chi ha un cane in casa probabilmente compra per lui anche snack e biscotti per dargli una piccola ricompensa quando si comporta bene o semplicemente per fargli un regalino... perché non fare in casa dei biscottini per cani?


Fare dei biscotti per i nostri amici a quattro zampe è semplicissimo e veramente economico. Considerate che per fare circa 30 biscottini il costo degli ingredienti di questa ricetta arriva a malapena alla somma di un euro, senza contare che ci vuole pochissimo tempo e che i biscotti in questione sono fatti con pochissimi e sani ingredienti a prova di cane, per essere ancora più precisi solo tre: farina, carote e tonno al naturale (niente sale per la salute del nostro cane).

Preparare questi biscotti per il pet di casa è anche un'insolita attività da fare assieme ai bambini che si divertiranno a impastare e formare i biscotti e scopriranno che ancora una volta gli ingredienti più sani sono quelli più semplici!

Biscotti per cani: tonno e carote

Per realizzare questi biscottini per cani avrete bisogno di:
  • 200 g di farina di grano duro
  • 1 scatoletta di tonno al naturale
  • 1 carota
Lessare le carote (io le cuocio a rondelle in microonde per circa 3 minuti in una ciotolina piena d'acqua) e sminuzzarle con un coltello. Su una spianatoia unire farina, carote e tonno lavorando gli ingredienti con l'acqua con la quale avete cotto le carote fino ad ottenere una pasta morbida ed elastica.
Stendete l'impasto con un matterello e con un tagliabiscotti create le forme e mettetele in una teglia foderata di carta forno. Cuocete per 15 minuti in forno caldo a 180°.


La mia cagnolina Marù va pazza per questi biscotti fatti in casa, anche perché adora le carote, consigliatissime dal nostro veterinario soprattutto in estate quando può sopraggiungere la carenza di vitamine e sali minerali.