domenica 10 novembre 2013

Ravioli di zucca allo zafferano con crema di porcini

L'autunno porta con sé sapori e colori che parlano di casa, di cose buone e calde come caldi sono i colori degli ingredienti che ricordano quelli delle foglie che cadono... ecco una ricetta che parla dei sapori d'autunno: ravioli con zucca nell'impasto e una morbido ripieno di crema ai funghi porcini!

Pasta fresca alla zucca, patate e zafferano

Questa pasta ha un sapore davvero particolare e un colore giallo-arancio molto acceso. Io l'ho utilizzata per realizzare i ravioli ma è possibile usarla anche per altri tipi di pasta come, ad esempio, le tagliatelle. Diminuendo la dose di farina di un terzo si possono preparare morbidi gnocchi alla zucca.

Ingredienti (x 4 persone)

  • 150 g di zucca
  • 150 g di patate
  • 300 g di farina 00
  • 2 rossi d'uovo
  • 2 cucchiaini di zafferano
  • un pizzico di sale
Cuocere al cartoccio la zucca tagliata a dadini in forno a 200 °C per circa 30 minuti. Lessare le patate.
Unire gli ingredienti (quelli cotti quando si saranno raffreddati). Unire gli ingredienti e impastare su una spianatoia fino ad ottenere un composto morbido. 

Crema di funghi porcini

Ingredienti

  • 100 g di funghi porcini secchi
  • una confezione di panna da cucina
  • dado vegetale
  • un cucchiaino di zafferano

Per preparare la crema mettere in ammollo i funghi come indicato nella confezione per reidratarli. Versare un filo d'olio in un tegame e far cuocere i funghi con un po' dell'acqua di ammollo e un cucchiaino di dado vegetale. Unire la panna e lo zafferano, mescolare bene e continuare a cuocere per qualche minuto.

Preparare i ravioli

Per formare i ravioli ho utilizzato degli appositi stampi ma in mancanza di strumenti ad hoc potete tagliare dei dischi di pasta, porre un po' di ripieno al centro di un disco e richiudere con un secondo disco avendo cura di unire bene i bordi bagnandoli con un po' d'acqua nel punto di unione.


Cuocere i ravioli per 5 minuti in acqua bollente salata e condire con un filo d'olio aromatizzato al timo. Buon appetito!



Con questa ricetta partecipo al contest “Profumi e sapori d’autunno” di Menta e Cioccolato