lunedì 16 marzo 2015

Cantucci al Gran Mugello con pere e noci

Mi piace molto giocare con combinazioni di sapori più o meno tradizionali cercando di ottenere sempre il giusto mix tra sapori tradizionali e piatti originali. In questo caso ho pensato di giocare con l'aspetto di biscotti tipici toscani quali i cantucci, famosissimi e apprezzatissimi con un bicchiere di vin santo, creando però una variante salata che mi permettesse di mettere in evidenza il gusto forte e pungente del formaggio Gran Mugello, il vero protagonista del contest al quale partecipo con questa ricetta. 
Ecco quindi i miei cantucci salati che, per rispettare il detto "Al contadino non far sapere quanto è buono il formaggio con le pere" uniscono il carattere deciso del formaggio stagionato a quello dolce e fresco della pera.



Ingredienti per circa 25 cantucci:

  • 150 gr di farina autolievitante
  • 1 uovo 
  • 150 ml di latte
  • 100 gr di Gran Mugello (formaggio stagionato) 
  • 10 noci
  • una pera kaiser
  • un cucchiaio raso di sale 
  • pepe q.b.

Procedimento:

Setacciare la farina con lievito in un recipiente piuttosto capiente dove si andrà ad aggiungere l'uovo appena sbattuto, il sale, il pepe, il latte e 50 gr di formaggio grattato finemente. Amalgamare bene l'impasto che dovrà risultare piuttosto liscio, se così non fosse aggiungere un po' di latte.
Unire all'impasto i restanti 50 gr di formaggio e la pera tagliati a tocchetti e le noci in pezzi irregolari.
Comporre con l'impasto dei filoncini su una teglia con un diametro di circa 5 cm e far cuocere per 30 minuti in formo caldo ventilato a 180°.
Tagliare i filoncini in senso obliquo ottenendo tanti cantucci che verranno poi rimessi in forno 5 minuti per parte così da far dorare bene entrambi i lati del biscotto. 


Una possibile variante può essere quella di sostituire alla pera una mela per ottenere un sapore meno dolce ed una consistenza più croccante.


Con questa ricetta partecipo al contest LATTIDAMANGIARE della Fattoria Il Palagiaccio